Rebrandly: fare Personal Branding con i propri link

I link sono diventati a tutti gli effetti una delle principali valute del mondo online.

A differenza dei beni materiali dove la rarità ne aumenta il valore, online più una pagina è diffusa e condivisa e maggiore è la sua importanza. Anche per questo motivo la pratica di utilizzare i propri spazi social per rilanciare contenuti è diventata in pochi mesi, una consuetudine per gran parte delle persone attive online.

Dalle bufale online alle notizie del giorno, dagli articoli per cui indignarsi alle pagine che suscitano emozioni più semplici, milioni di persone ogni giorno condividono link, utilizzando gli ormai onnipresenti tasti di share o copia/incollando l’url, l’indirizzo della pagina.

Rebrandly

Nel tempo sono così nati servizi, come Bit.ly ad esempio, che facilitano l’attività di pubblicazione di un indirizzo web.

Come scriveva Luigi qualche tempo fa su questo blog:

Se il tuo nome e cognome, al più lo pseudonimo, sono il tuo marchio, la prima cosa da fare è non perdere mai una buona occasione per farlo girare!

Uno dei servizi migliori per accorciare i link (detti anche URL shortener) è bit.ly che offre moltissimi vantaggi, tra cui un ottimo sistema di reportistica dei click. I link che vengono inseriti su quel servizio sono nel formato bit.ly/qualcosa, ma possono essere modificati in bit.ly/qualcosa_di_comprensibile.


Se però configurare un dominio personalizzato non è un’operazione semplicissima e immediata, da qualche settimana è possibile utilizzare Rebrandly, un servizio che nasce per utilizzare i link personalizzati per fare Personal Branding.

 

Un modo semplice per creare e gestire link personalizzati

Il funzionamento di Rebrandly è molto semplice: ci si iscrive gratuitamente al servizio e si può utilizzare il dominio Rebrand.ly personalizzando la seconda parte dell’indirizzo, in modo da rendere i nostri url:

  • Facili da ricordare
  • Affidabili
  • Personalizzati

Rebrandly - How It WorksMa l’elemento che rende interessante Rebrandly è la possibilità di utilizzare un dominio personalizzato, o branded, per rendere più corti e gestibili i vari indirizzi. All’interno del servizio è infatti possibile associare e registrare altri domini, utilizzando il motore di Rebrandly su un proprio spazio.

Ogni link che si condivide potrebbe infatti essere importante e rappresentativo di ciò che ci occupiamo. E quindi diventare a tutti gli effetti un ulteriore canale di rafforzamento del proprio Brand e della propria reputazione online. In tal caso associare in maniera chiara e univoca un link al proprio nome rappresenta un’opportunità interessante ed attuale.

Tommaso Sorchiotti - Branded Link

Una volta associato il proprio dominio, ogni link mostrerà una serie di statistiche, utili per capire gradimento degli elementi che abbiamo condiviso.

Inoltre dalla sezione Apps, oltre alle utili estensioni per i principali browser, è possibile collegare Rebrandly con Bit-ly e ClickMeter, potenziando ancora di più il servizio.

 

Un regalo per te! Codici esauriti 🙂

Se sei arrivato fino qua è molto probabile che il servizio ti interessa o ti incuriosisca.

I ragazzi di Rebrandly hanno messo a disposizione 10 codici sconto per registrare gratuitamente 10 domini .link da utilizzare all’interno del servizio.

Se sei interessato, mandami un DM su @tommaso per ricevere il codice e registrare gratis il tuo dominio .link.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *