PersonalBranding.it è un progetto di Luigi Centenaro e di

Bigname

More

    Freelance, consulenti, lavoratori professionali: questo è il Manifesto!

    Avatar
    Luigi Centenaro
    Docente universitario (SDA Bocconi, MIP e St. Gallen), fondatore di BigName, gli specialisti dell’innovazione di persone e team in azienda. Primo Personal Branding Strategist italiano, orgoglioso autore e curatore per Hoepli e fondatore di PersonalBranding.it (2008).

    Considero il Personal Branding adatto specialmente a liberi professionisti e freelance. Certo, anche a studenti o per chi cerca lavoro. Ma sono convinto che i freelance possano sopravvivere solo se oltre a sviluppare le loro competenze implementano anche strategie di branding, attirando il lavoro invece di cercarlo, posizionandosi invece di fare competizione tra di loro.
    Un’altra importante risorsa però è quella di confrontarsi con altri, conoscere i propri diritti e far leva sulla legislazione affinché stia al passo con i tempi.

    Sei un lavoratore autonomo ma non sei avvocato, architetto, notaio o medico. E neanche idraulico, elettricista o falegname. Magari sei web designer, archeologo, traduttore, grafico, pubblicitario, copywriter, pubblicista, videomaker, formatore, sviluppatore php, disegnatore, architetto dell’informazione, consulente aziendale, fotografo. Appartieni a uno stRano contenitore che i tuoi genitori, ma anche l’INPS o il TG3, non hanno ancora imparato a riconoscere. Lavori col Computer.

    (dal sito dell’ACTA)

    Ecco qualcuno che decide di formare un associazione per raccogliere tutte queste persone. Ed ecco il suo Manifesto:

    3 Commenti

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI