PersonalBranding.it è un progetto di Luigi Centenaro e di

Bigname

More

    L’Indice consegnato all’Editor… sorprese post revisione?

    Avatar
    Luigi Centenaro
    Docente universitario (SDA Bocconi, MIP e St. Gallen), fondatore di BigName, gli specialisti dell’innovazione di persone e team in azienda. Primo Personal Branding Strategist italiano, orgoglioso autore e curatore per Hoepli e fondatore di PersonalBranding.it (2008).

    PRIMA PARTE – SVILUPPARE IL PROPRIO BRAND

    Cap 1 – LA MARCA CHIAMATA TE
    Branding?
    La marca chiamata te
    Personal Branding
    Un motore che lavora per te
    A chi serve il Personal Branding
    Quello che ti rende unico è la chiave per il tuo successo
    Personalità inclusa
    Internet è il doping del Personal Branding
    Alcune premesse per Te
    Una ricetta anticrisi?

    Cap 2 – COMPORTATI COME UN VERO BRAND
    Tre grandi delusioni
    Creare un Brand non è semplice
    Il segreto è la specializzazione
    Fare meno per farlo meglio
    Come far nascere il tuo Brand
    Pubblicità o Publicity?
    Fare Luce sul Brand
    Perché devi essere favorevole alla concorrenza

    Cap 3 – COME COMUNICARE IL TUO BRAND
    Il Brand è un’emozione
    Al simile piace il simile
    Basta con l’autopromozione!
    Rendi protagonisti i tuoi clienti
    Elementi espressivi
    Il tuo vero marchio è il tuo nome
    Pseudonimi registrati
    Slogan
    L’immagine prima di tutto
    No Pubblico no Brand
    Strategie di comunicazione

    Cap 4 – BUSINESS NETWORKING
    Costruire un capitale sociale
    Chi conosce chi
    Creare la tua Rete prima che ti serva
    Il segreto del Business Networking
    L’importanza di una vita socialmente attiva
    Biglietti da visita
    Fatti identificare
    Come piacere agli altri
    Conversare senza dire una parola (o quasi)
    Leggi di tutto
    Se non lo ricontatti non l’hai mai conosciuto
    Fatti ricambiare i favori
    L’importanza di avere una strategia di Networking

    SECONDA PARTE – LE STRATEGIE ONLINE

    Cap 5 – I SOCIAL MEDIA CAMBIANO TUTTO
    Rivoluzione2.0
    L’economia della reputazione
    Personal Branding e Social Media
    La lunga coda dei mercati di nicchia

    Cap 6 – SAPER ASCOLTARE
    Cercare su Internet
    Natura delle conversazioni online
    Scopri chi parla di te
    Leggere ed organizzare le informazioni
    Ascoltare, lasciare commenti ed imparare
    Esplorare le ultime tendenze

    Cap 7 – CREARE LA PROPRIA IDENTITA’ ONLINE
    Sapersi presentare
    Weblog
    Frequentare più luoghi di incontro
    Riprendere il controllo della comunicazione
    Gestire e difendere la propria reputazione online

    Cap 8 – PROMUOVERE CONTENUTI
    Ad ognuno la propria voce
    Non solo blog
    Clio e i suoi trucchi
    Statusfera
    Microblogging: l’esempio di Twitter
    Trovare lavoro in 140 caratteri
    Twitter per il personal branding
    Gestire al meglio il proprio account Twitter
    Creare una landing page per Twitter
    Altri suggerimenti per usare Twitter in maniera efficace

    Cap 9 – I PRINCIPALI SERVIZI DI SOCIAL NETWORK
    L’amicizia all’interno dei social network
    Il fenomeno Facebook
    Creazione di un profilo personale su Facebook
    Il proprio avatar
    La Netiquette: buona educazione anche online
    Proteggere la privacy su Facebook
    Facebook e politica: più i rischi o le opportunità?
    Fare branding su Facebook
    Altri servizi di Social Network da conoscere
    MySpace, YouTube, Flickr, Anobii
    Altri spazi

    Cap 10 – MICROIDENTITA’ E PRESENZE DIFFUSE
    Il lifestream e il flusso delle nostre attività
    Il caso di Julia Allison
    Dinamiche di community
    Saper conversare
    Attività quotidiane per gestire la tua presenza

    CAP 11 – INCONTRARSI E CERCARE LAVORO
    Online Business Networking
    Amicizia con un commento
    Linkedin: una rete mondiale di professionisti
    Farsi trovare
    Fare nuove amicizie
    Tutti raccomandati?
    Usare Linkedin per travare lavoro
    Usare Linkedin al meglio
    Xing & Viadeo: obbiettivo Italia
    L’esperto risponde

    CAP 12 – GOOGLE È IL TUO CURRICULUM
    Google in breve
    Quali parole chiave?
    La pagina dei risultati
    Ottimizzare i Social Media
    Ottimizzare il proprio Blog
    Aspetti avanzati di Google CV
    Ti trovano comunque

    4 Commenti

    1. mooolto interessante… attenzione che nel cap 11 c'è un refusone con USARE LINKEDIN PER TRAVARE LAVORO sul trAvare 😉 … eheh l'editor poi s'arrabbia e sarebbe difficile trovare lavoro su LinkedIN

      in bocca al lupo!!!

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI