PersonalBranding.it è un progetto di Luigi Centenaro e di

Bigname

More

    Susan Boyle è l’Essenza del Personal Branding?

    Avatar
    Luigi Centenaro
    Docente universitario (SDA Bocconi, MIP e St. Gallen), fondatore di BigName, gli specialisti dell’innovazione di persone e team in azienda. Primo Personal Branding Strategist italiano, orgoglioso autore e curatore per Hoepli e fondatore di PersonalBranding.it (2008).

    Non so se fai parte dei più di centro milioni di utenti che hanno visto il video di Susan Boyle dove la casalinga inglese sbalordisce giudici e platea ad una specia di “Corrida” inglese per le sue qualità canore…
    E’ una storia per certi versi perfetta, anche troppo forse, tanto che ea me qualche dubbio viene.
    Guarda la classifica dei video virali fino ad ora (solo qualche hanno fa si parlava di 10 milioni al massimo):
    Le statistiche delle visualizzazioni del video di Susan Boyle
    Mentre cresceva il numero di visualizzazioni, tutti si sono affrettati a celebrare i Social Media e i Guru del Personal Branding hanno dichiarato: Susan Boyle è l’essenza stessa del Personal Branding, la sua storia una Tempesta Perfetta di Personal Branding.

    La mia opinione

    Forse sì, ma ancora non lo si può ancora dire…
    Occorrerà capire come sfrutterà nel tempo quanto accaduto (ora penso guadagni un bel po’ in comparse televisive).
    Da una parte l’abilità di associare emozioni e sentimenti positivi verso un servizio o una persona è effettivamente l’essenza del Personal Branding.
    Dall’altra occorre notare che qui non è la Persona il vero Brand, ma la sua Storia.
    Inoltre il Personal Branding è un processo, che deve richiedere tempo e partire dalla radici con costanza e congruenza: un esplosione come quella di Susan in alcuni casi potrebbe essere solo l’inizio dell’ennesima meteora.

    Una cosa è certa, come commentava un amico su Facebook: da ora in avanti vedremo nascere molte altre Susan…

    Articolo tratto dal Blog Luigi Centenaro

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI