PersonalBranding.it è un progetto di Luigi Centenaro e di

Bigname

More

    TOP SECRET: Leggi solo se sei Mark!

    Avatar
    Gio Russohttps://cheappusi.blog
    Ciao sono Gio Russo! sono l'animo pop e non convenzionale del Personal Branding. Quando i trending topic e gli eventi chiamano, allora mi trasformo in un Live Content Creator.

    C’erano una volta all’Underground Ad School di Buenos Aires, 19 studenti provenienti da Cile, Ecuador, Spagna, Brasile, Colombia e Argentina, uniti da un’unica missione: CONTATTARE MARK ZUCKERBERG…

    Attraverso le piattaforme digitali, come ormai è noto, è possibile raggiungere chiunque nel mondo, che poi Guzzanti direbbe “Aborigeno ma io e te che cazzo se dovemo dì?

    Ma se il vostro obiettivo fosse quello di utilizzare Facebook per farvi notare dal Creatore, allora dovreste creare qualcosa di sorprendente, sensazionale e in grado di scatenare il “Fattore WOW” anche nella testa di Mr FB.

    Ecco alcuni punti per cercare di realizzare il “Fattore WOW”

    • Seleziona un target
    • Studia il suo ambiente
    • Analizza il target nel dettaglio
    • Cerca di irrompere nei suoi comportamenti abituali
    • Stupiscilo!

    Iniziarono quindi a scavare a fondo, una vera e propria indagine per ottenere più informazioni sul loro target: Mark.

    Chi è?
    Quali sono i suoi hobby?
    Cosa gli piace?
    Caratteristiche?

    Dopo un lungo periodo di ricerca scoprirono che Mark Z è daltonico. Ora viene il bello!

    Trasforma i problemi in opportunità!!!

    Come poter trasformare questo problema di vista “daltonismo” in un’opportunità?

    Crearono un filtro grazie a dei programmi di progettazione, attraverso il quale, Mark, avrebbe potuto vedere il loro lavoro senza alcuna difficoltà, a differenza delle altre persone che non sono daltoniche. In conclusione aprirono poi una Fanpage su Facebook, appunto fatta su misura per lui, ed iniziarono a creare i contenuti.

    Cambia il modo di vedere le cose!
    Rompi le regole e creane di nuove!

    daltonici

    Schermata 2014-07-31 alle 00.44.54

    Per ora Mark non ha risposto all’appello…ma i ragazzi non si sono arresi ed hanno caricato questo video per raccontare a tutti il loro progetto:

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    ALTRI ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI